Grani

DATA INIZIO ATTIVITÁ:
1946-in corso

LUOGHI DI EDIZIONE:
Mönchehof (1946, primi tre numeri), Limburgo (1947-1951), Francoforte sul Meno (1951-1991); luglio 1946-1991, Mosca 1991-oggi

REDATTORI:
Evgenij Romanov (pseudonimo di Ostrovskij), Sergej Maksimov (pseudonimo di Pašin), Boris Serafimov, Evgenij Romanov, Leonid Rževskij, Evgenij Romanov, N.V. Tarasova (1962-1982), Roman Redlich, Nikolaj Rutyč, Georgij Vladimov, Ekaterina Samsonova-Brejtbart, Tat’jana Žilkina

DESCRIZIONE:
Fondato da Evgenij Romanov (pseudonimo di Ostrovskij) nel 1946 a Mönchehof (vicino a Kassel, in Germania), in un campo per rifugiati politici (qui vi uscirono i primi tre numeri), la rivista fu pubblicata dall’editore «Possev-Verlag» con periodicità trimestrale, sebbene dal 1947 abbia conosciuto una cadenza irregolare in seguito allo smantellamento del campo di Mönchehof. Nel tempo il periodico ha avuto diversi sottotitoli: «Žurnal literatury, iskusstva i obščestvennoj mysli» (Rivista di letteratura, arte e pensiero sociale, 1946-1949), «Žurnal literatury, iskusstva nauki i obščestvennoj mysli» (Rivista di letteratura, arte, scienza e pensiero sociale, 1949-1955), «Žurnal literatury, iskusstva, nauki i obščestvenno-političeskoj mysli» (Rivista di letteratura, arte, scienza e pensiero politico-sociale, dal n. 26 del 1955) e, infine, «Russkij literaturnyj žurnal» (Rivista letteraria russa dal 1991).
Organizzata in rubriche (come «Proza i stichi», Prosa e versi; «Očerki zarubež’ja», Saggi dell’emigrazione; «Dokumental’naja proza», Prosa documentale, «Kritika i publicistika», Critica e pubblicistica; «Knižnoe obozrenie», Osservatorio librario), «Grani» si proponeva di pubblicare autori difficilmente collocabili sulla stampa ufficiale come Anna Achmatova, Osip Mandel’štam, Andrej Platonov, Michail Bulgakov, Ivan Bunin, Nikolaj Zabolockij, Boris Zajcev, Evgenij Zamjatin, Aleksandr Solženycin, Jurij Terapiano, Marina Cvetaeva, Valerij Tarsis, Aleksej Remizov, Vladimir Vojnovič, Aleksandr Galič ed Evgenij Evtušenko. Uno spazio importante fu dedicato anche a Jurij Dombrovskij, scrittore testimone dell’esperienza del Gulag, di cui «Grani» pubblicò alcune poesie nel 1972 e nel 1980; sulle pagine del n. 111-112 del 1979 I. Šenfel’d gli dedicò l’articolo Krugi žizni i tvorčestva Jurija Dombrovskogo).
Durante il periodo dell’emigrazione la rivista è stata prodotta in 3000 esemplari; dal 1992 la tiratura si aggirava intorno ai circa 10.000 esemplari, e dal 1993 nuovamente sui 3000. Nel 1996 la casa editrice «Possev-Verlag» smise di pubblicare il periodico ed editore divenne Tat’jana Žilkina.
Nel n. 58 del 1965 la rivista ha ripubblicato i tre numeri del periodico samizdat «Sintaksis» diretto da Aleksandr Ginzburg.
Nel 1980 «Grani» ha organizzato a New York una tavola rotonda sul caso MetrOpol’ a cui hanno preso parte, fra gli altri, scrittori emigrati come Ju. Aleškovskij, D. Bobyšev, N. Koravin e il critico letterario Ekaterina Brejtbart-Samsonova, tutti contrari, ad eccezione di Aleškovskij, alla pubblicazione dell’almanacco, mettendone in discussione il valore letterario e sostenendo che MetrOpol’ fosse un’opera nata essenzialmente per ragioni politiche.

BIBLIOGRAFIA:
V. Betaki, «Grani» in «Zvezda», n. 3, 1991, pp. 206-207.
E.A. Brejtbart, V.V. Sapov, «Grani», in Literaturnaja Ėnciklopedija russkogo zarubež’ja: 1918-1940, ROSSPĖN, Moskva 2000, t. 2. Periodika i literaturnye centry, pp. 532-534.
I. Šenfel’d, Krugi žizni i tvorčestva Jurija Dombrovskogo in «Grani», n. 111-112, 1979, pp. 351-377 https://vtoraya-literatura.com/pdf/grani_111-112_1979_text.pdf (10/2018)
M. Zalambani, Il caso Metropol’. Stenogramma della riunione allargata della segreteria dell’Unione degli Scrittori di Mosca del 22 gennaio 1979 (dall’archivio privato di Evgenij Popov) in «Russica Romana», Vol. XI, 2004, pp. 223-252.
Vjač. Zavališin, Četvert’ veka žurnala «Grani» in N.P. Poltorackij (pod red.), Russkaja literatura v ėmigracii: Sbornik statej, Pittsburg 1972, pp. 301-308.
S. Guagnelli, «Grani» http://www.maldura.unipd.it/samizdat/tamizdat/russia/riviste/grani.htm 04/2018

https://rvb.ru/np/publication/02comm/02/05dombrovs.htm#1 10/2018

 

[scheda aggiornata al 2 maggio 2018]
Giuseppina Larocca